Ombra

Facebook

Ombra

Farmacia AXA Madonnetta - EnterogerminaEnterogermina

Ombra
Farmacia AXA Madonnetta - Enterogermina

Farmacia AXA Madonnetta - EnterogerminaIn offerta a € 10,40

L’Enterogermina è un farmaco a base di spore di Bacillus Cluasii, un batterio riconosciuto come probiotico.

L’Enterogermina si usa:

per curare e prevenire le alterazioni delle flora batterica intestinale, la quale svolge un ruolo fondamentale per la salute della nostra persona
per riattivare l’equilibrio della flora intestinale messo fuori combattimento da particolari terapie con antibiotici o chemioterapici aiutando, quindi, a risanare la produzione a l’assimilazione delle vitamine.
Note di educazione sanitaria

La flora batterica intestinale costituisce una vera e propria barriera difensiva nei confronti di batteri dannosi. Il suo equilibrio può essere danneggiato da infezioni intestinali, intossicazioni, disordini alimentari, alterazioni della dieta, uso di antibiotici. Questo squilibrio si manifesta con diarrea, dolori addominali, aumento dell’aria nell’intestino.

In commercio è possibile trovare:

Enterogermina 2 miliardi 5 ml 20 flaconcini
Enterogermina 2 miliardi 5 ml 10 flaconcini
Enterogermina 2 miliardi capsule rigide (12 capsule)
1. Quando non deve essere usata l’ Enterogermina

In caso di allergia al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti
2. Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento

Questo medicinale può essere usato tranquillamente durante la gravidanza e l’allattamento
3. Precauzioni per l’uso

Nel corso di una terapia con antibiotici, si consiglia di somministrare Enterogermina nell’intervallo fra l’una e l’altra somministrazione di antibiotico.
4. Quali medicinali o alimenti possono modificare l’effetto del medicinale

Per il momento non esistono medicinali che possono modificare l’effetto di Enterogermina. Però, se state usando altri medicinali è preferibile consultare il medico o il farmacista
5. Come usare questo medicinale

Quanto

Adulti: 2 – 3 flaconcini al giorno o 2 – 3 capsule al giorno
Bambini: 1 – 2 flaconcini al giorno o 1 – 2 capsule al giorno
Lattanti: 1 – 2 flaconcini al giorno
Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico.

Quando e per quanto tempo

Assumere Enterogermina a intervalli regolari durante la giornata.
Consultare il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se avete notato un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.
Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.

Come

Flaconcini: questo medicinale è per esclusivo uso orale. Non iniettare né somministrare in nessun altro modo. Ricordatevi di agitare prima dell’uso. Per aprire il flaconcino ruotare la parte superiore e staccarla. Assumere il contenuto tal quale o diluirlo in acqua o altre bevande (es. latte, the, aranciata). Una volta aperto, assumere il farmaco entro breve tempo per evitare l’inquinamento della sospensione. Se nei flaconcini notate la presenza di piccole particelle, non allarmatevi sono aggregati di spore di Bacillus clausii.
Capsule: deglutire le capsule accompagnate da un sorso d’acqua o altre bevande. Specialmente nei bambini più piccoli, in caso di difficoltà a deglutire le capsule rigide, è opportuno impiegare la sospensione orale.
6. Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di medicinale

Dosi eccessive di Enterogermina di norma non provocano effetti collaterali. E’ bene comunque attenersi alle dosi consigliate.
7. Cosa fare se avete dimenticato di prendere una o più dosi

Non vi sono particolari problemi. E’ bene comunque ricordare che l’assunzione corretta e scrupolosa del medicinale favorisce l’effetto terapeutico.
8. Effetti dovuti alla sospensione del trattamento

Non sono segnalati particolari effetti, se non il mancato effetto terapeutico.
9. Effetti indesiderati

Durante la commercializzazione del prodotto, sono stati riportati casi di reazioni di ipersensibilità, compresi rash e orticaria. Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati si aggrava o se nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non descritto in questo foglio illustrativo, informare il medico.
10. Scadenza e conservazione

Conservare a temperatura non superiore a 30° C.
Scadenza: vedere sempre la data di scadenza indicata sulla confezione.
Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Tale data si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA E DALLA VISTA DEI BAMBINI

Ricordatevi che:

i medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedete al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizzate più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.
è importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate sia la scatola che il foglietto illustrativo.
Informazioni tratte dal bugiardino